Dispositivi di protezione individuale per lavorare in sicurezza

Ecco uno schema di riferimento

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

22/02/2022

Tempo di lettura stimato circa 3 minuti

Cosa sono i dispositivi di protezione individuale o DPI? Lo spiega il d.lgs. 81/2008, cioè il Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro: “qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o più rischi suscettibili di minacciarne la sicurezza o la salute durante il lavoro, nonché ogni complemento o accessorio destinato a tale scopo”. Non sono DPI di sicurezza gli indumenti da lavoro ordinari.

Se i dispositivi di protezione individuale sono obbligatori sul lavoro – quindi per chi si occupa di agricoltura, selvicoltura o di manutenzione del verde per professione –, sono comunque necessari quando fai giardinaggio, tanto che i manuali d’uso e manutenzione degli attrezzi prevedono sempre una sezione dedicata all’abbigliamento protettivo da usare.

Al di là delle apparenze, infatti, fare giardinaggio può essere rischioso: tutto dipende dall’attività, dall’attrezzatura adoperata e dal contesto in cui lavori. Solo per fare qualche esempio, ci si può procurare ferite e tagli più o meno gravi, contusioni, ustioni (con parti surriscaldate degli attrezzi, come la marmitta). Si può essere “agganciati” da meccanismi che ruotano (ad esempio la catena della motosega o la fresa della motozappa). Polvere e sostanze chimiche minacciano vie respiratorie e occhi; dall’alto possono cadere rami e così via.

I DPI riducono il rischio, non garantiscono l’incolumità. È perciò indispensabile lavorare con attenzione e seguire tutte le raccomandazioni di sicurezza. Inoltre bisogna conoscere i dispositivi di sicurezza e i comandi degli attrezzi da giardinaggio: ecco perché il manuale d’uso va sempre letto.

Abbigliamento protettivo per motosega e tagliasiepi

L’abbigliamento protettivo da indossare sempre con la motosega consiste in:

  • Casco protettivo (nei casi in cui è possibile che cadano oggetti dall’alto)

  • Visiera o occhiali protettivi

  • Cuffie antirumore o tappi

  • Giacca antitaglio

  • Pantaloni, salopette o gambali antitaglio

  • Guanti antitaglio

  • Scarponi o stivali antitaglio

Di norma l’abbigliamento protettivo antitaglio ha colori ad alta visibilità: è importante se per esempio lavori nel bosco o lungo strade trafficate. I DPI per motosega vanno usati sempre, a prescindere dal tipo di macchina – per hobbisti, professionale, da potatura, potatore telescopico etc. – e dall’alimentazione (a proposito dai un occhio alle differenze tra motosega a batteria, elettrica o a scoppio).

Il primo passo per lavorare sicuri è conoscere il funzionamento di un attrezzo e i suoi componenti, in particolare i dispositivi di sicurezza (come il copribarra della motosega, ne abbiamo parlato a proposito di accessori per motoseghe). Ciò è tanto più vero, quanto più è pericoloso: ecco le guide per imparare a usare la motosega e su come funziona il potatore.

Quando usi il tagliasiepi indossa questi dispositivi di protezione individuale:

  • Visiera o occhiali protettivi

  • Cuffie antirumore o tappi

  • Giacca da lavoro

  • Pantaloni da lavoro

  • Guanti da lavoro

  • Calzature infortunistiche

I DPI di sicurezza da usare per la manutenzione del prato

Questo è l’abbigliamento protettivo per il decespugliatore:

  • Visiera o occhiali protettivi

  • Cuffie antirumore o tappi

  • Mascherina (quando bisogna proteggere le vie respiratorie da polvere, detriti etc.)

  • Giacca da lavoro

  • Pantaloni da lavoro

  • Guanti da lavoro

  • Scarpe infortunistiche quando tagli con il filo (calzature antitaglio se lavori con lame e dischi)

L’abbigliamento protettivo da decespugliatore è adatto anche per sfalciare il giardino con il tagliaerba, passare con l’arieggiatore, ma anche per pulire vegetazione fitta e consistente con il trinciaerba o il trinciatutto.

Cuffie antirumore o tappi, pantaloni e guanti da lavoro, scarpe infortunistiche sono i dispositivi di protezione individuale da indossare quando sali a bordo del trattorino.

I DPI di sicurezza per gli altri lavori di giardinaggio

Per lavorare in sicurezza quando prepari il terreno dell’orto e delle aiuole con la motozappa, equipaggiati di:

  • Visiera o occhiali protettivi

  • Cuffie antirumore o tappi

  • Pantaloni da lavoro

  • Guanti da lavoro

  • Calzature infortunistiche

Quando maneggi i fitosanitari (insetticidi, anticrittogamici, diserbanti etc.) e fai trattamenti con l’atomizzatore usa sempre questi dispositivi di protezione individuale:

  • Cuffie antirumore o tappi.

  • Maschera facciale completa con apposito filtro (in alternativa maschera semifacciale abbinata a occhiali protettivi).

  • Tuta intera di materiale resistente ai prodotti chimici.

  • Guanti impermeabili e resistenti alle sostanze chimiche.

  • Stivali di gomma infortunistici.

Articoli correlati

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

21/09/2022

Potature, ramaglie e sfalci. Come smaltire i rifiut...

Come eliminarli? Sono bruciabili? Perché non riciclarli?

Leggi tutto

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

21/09/2022

Irrigare l'orto con la motopompa: ecco come farlo a...

Come, quando e quanto bagnare gli ortaggi

Leggi tutto

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

29/08/2022

Bordure per aiuole fai da te: 3 idee per un giardin...

Calcestruzzo, legno, metallo o altro?

Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter Efco

Per ricevere tante offerte, consigli e novità sul mondo del verde.

Ti invitiamo a visionare l’ Informativa Privacy art. 13 GDPR sul trattamento dei dati personali.
  • Il consenso è necessario per il ricevimento della newsletter.