scopri qual è più adatto al tuo modello Efco

scopri qual è più adatto al tuo modello Efco

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

10/06/2019

Tempo di lettura stimato circa 5 minuti

Con la bella stagione prati e vegetazione si fanno più verdi e folti. Allora, a maggior ragione rispetto ad altri periodi dell’anno, è necessario tagliare, pulire, rifinire. Non solo erba e erbaccia, ma anche sterpaglie e arbusti, canneti nei fossi, cespugli e alberi giovani nel sottobosco: in questi casi così diversi, qual è il filo giusto per il tuo decespugliatore?

Fili e testine per decespugliatore: quali scegliere

In commercio si trovano una quantità di fili e testine per decespugliatori. Una varietà di materiali, dimensioni e colori di fronte alla quale non è facile districarsi, ma in sostanza la scelta del filo dipende da 2 fattori: la potenza del tuo decespugliatore e il tipo di lavoro da fare.

Come scegliere il miglior filo per il decespugliatore

Il primo fattore da considerare è, dunque, il tipo di decespugliatore che hai – elettrico, a batteria o a motore – e la sua potenza. Questo perché il diametro del filo e la cilindrata del decespugliatore devono essere proporzionati. Diversamente, il motore va sotto sforzo, i consumi aumentano e la sua vita utile si riduce.

Quindi per ottenere un buon taglio, da un lato il motore e la testina del decespugliatore devono girare bene, dall’altro devi considerare la resistenza che erba e aria oppongono al filo per decespugliatore: più è spesso, più gli fanno resistenza. Dunque, non sempre il filo più grosso è la soluzione migliore. Oltretutto, se è troppo spesso non dà un taglio netto ma strappa l’erba, danneggiandola e compromettendo l’estetica del prato.

Il secondo fattore in ballo è il tipo di vegetazione da tagliare: l’erbetta del giardino, che sfalci molto di frequente, ha bisogno di un filo per decespugliatore più sottile rispetto all’erba coriacea e alle sterpaglie di un prato incolto, magari pieno di sassi. Se pulisci un fossato o un tratto di sottobosco, è meglio optare per un filo più grosso oppure per un filo decespugliatore professionale ancora più performante, perché fatto di materiali speciali o con una forma ottimizzata per il taglio.

Per spiegarci meglio, nei prossimi paragrafi faremo alcuni esempi di abbinamento decespugliatore/filo che ti garantiscono un taglio perfetto. Ci riferiremo in particolare ai decespugliatori Efco, ma se il tuo decespugliatore non è tra i modelli citati o è di un’altra marca, nessun problema:  a parità di potenza, gli esempi rimangono comunque validi perché le testine Efco per decespugliatori sono universali: puoi montarle sui vari modelli Efco e, grazie agli adattatori, su tutte le macchine degli altri produttori.

I fili per decespugliatore adatti a erbacce, sterpaglia, canneti e piccoli arbusti

Per i decespugliatori a batteria – come il DSi 30 di Efco –, elettrici o a motore con piccola cilindrata (fino a 25 cm3), non c’è nulla di più adatto del filo elicoidale Pro-Silent. Aerodinamico, ottimizza la resa dei decespugliatori a batteria o elettrici e garantisce anche una buona velocità di taglio. Genera meno vibrazioni ed è silenzioso, quindi ideale per tagliare l’erba in zone residenziali.

I fili Greenline Efco sono ideali per erba, erbaccia e sterpaglie: di alta qualità, garantiscono massima resistenza all’usura e alla rottura. Li trovi di varie misure e in diverse confezioni: miniblister, blister o bobine, per averne un’abbondante scorta.

Se hai un decespugliatore leggero a motore come il DS 2410 S da 21,7 cm³, puoi usare il filo tondo o  quadrato per decespugliatore Greenline. Del diametro giusto (rispetto alla cilindrata), puoi impiegare Greenline tondo o quadrato per qualsiasi decespugliatore a motore.

Il filo tondo per decespugliatore Greenline, invece, è perfetto per tutti i decespugliatori, a motore e non. Se hai un decespugliatore leggero a scoppio più potente del precedente, come il modello STARK 2500 TR da 25,4 cm³, ti suggeriamo il Greenline tondo da 2,4 o 2,7 mm di diametro.

Se devi affrontare anche il taglio di arbusti o canneti, allora lo strumento giusto è un decespugliatore di media potenza (il DS 3500 S da 36,3 cm³, per esempio) munito di filo tondo professionale First da 2,4 o 3 mm. È flessibile e robusto, dura fino al 30% in più dei fili tradizionali e, scegliendo il corretto diametro in base alla cilindrata, puoi usarlo con tutti i decespugliatori a motore.

Su questi decespugliatori Efco e, con gli appositi adattatori, su tutti quelli di uguale potenza delle altre marche puoi montare una testina per decespugliatore come la Tap&Go o la Load&Go. Con la testina per decespugliatore “batti e vai”, quando il filo è corto perché consumato, puoi estrarne del nuovo con il decespugliatore ancora in moto, semplicemente battendo a terra il pomolo della testina. La testina Tap&Go è acquistabile in diverse misure: 105, 109, 130 o 160 mm di diametro.

Con le testine Load&Go, invece, carichi il filo anche dall’esterno, con praticità, senza smontare il guscio di plastica. Anche queste funzionano con sistema “batti e vai” e le trovi di varie dimensioni – 103, 110 e 130 mm – da abbinare ai diversi tipi e diametri di filo.

I migliori fili da decespugliatore per i lavori più impegnativi

Se oltre a tagliare erba, erbacce, sterpaglia, canneti e piccoli arbusti, pulisci il sottobosco oppure lavori su terreni disseminati di pietre o in prossimità di ostacoli, come muretti, marciapiedi etc., fanno per te i fili da decespugliatore professionali, con prestazioni di taglio superiori. Come il filo quadrato seghettato Platin-Cut, che ti proponiamo per il decespugliatore professionale DS 4000 T da 44 cm³,, ma te ne puoi avvalere per cilindrate dai 25 cm³, in su. Con sezione quadrata seghettata da 2,7 fino a 4 mm, a doppio strato, ti assicura una durata fino al 40% maggiore dei fili tradizionali.

Il filo tondo per decespugliatore professionale da 3 e 3,5 mm Titanium è resistentissimo alla rottura grazie all’anima interna e all’usura grazie alla guaina esterna. È ideale per uno dei decespugliatori più potenti di Efco: il professionale DS 5500 BOSS (52,5 cm³, di cilindrata). Sempre per le macchine più potenti, come il DSF 5300 a zaino, un altro filo per decespugliatore professionale è l’innovativo e silenzioso filo a dente di sega Saw-Blade Gold da 3 e 3,5 mm di diametro: efficace nel darti un taglio netto, più sicuro di una lama in acciaio. Puoi servirti dei fili professionali Titanium e Saw-Blade Gold per i decespugliatori con cilindrata di almeno 35 cm³.

E quali sono le migliori testine, multifilo o meno, da usare in questi casi? Anche su questi decespugliatori professionali Efco, così come su quelli di altre marche e pari potenza, puoi montare le testine universali Tap&Go e Load&Go di Efco. In alternativa, per macchine con cilindrata dai 35 cm³, in su, puoi optare per le testine multifilo universali Efco in alluminio a 4 o 8 fili.

Articoli correlati

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

10/06/2019

Speciale estate: manutenzione piscina

come prepararla alla bella stagione

Leggi tutto

Novità catalogo / News Prodotti

15/05/2019

Nuovi tagliasiepi professionali Efco ad alte presta...

Compatti, pratici e potenti: scopri i nuovi modelli a scoppio

Leggi tutto

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

15/05/2019

Tagliasiepi elettrico, a batteria o a scoppio?

Scegli il più adatto alle tue esigenze

Leggi tutto