Come decalcificare l'idropulitrice: guida in semplici passi

Mantienila più efficiente e duratura

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

29/08/2022

Tempo di lettura stimato circa 2 minuti

L’acqua contiene minerali, tra cui calcio e magnesio: la loro quantità misura la durezza dell’acqua. Essenziali per la salute umana, calcio e magnesio sono poco salutari sia per gli elettrodomestici – caldaia, lavatrice, ferro da stiro etc. – che per attrezzi come l’idropulitrice. Acqua dura, infatti, è sinonimo di depositi di calcare che, per elettrodomestici e simili, significano minore efficienza e durata, insieme a maggiori consumi.

Oggi vedremo come pulire l’idropulitrice dalle incrostazioni di calcare e come prevenirne la formazione. Così eviterai inconvenienti fastidiosi, come l’ostruzione e la corrosione dei tubi, i danni alle guarnizioni con relative perdite d’acqua e, per le idropulitrici ad acqua calda, il crearsi di uno strato calcareo isolante sulla resistenza.

La manutenzione dell’idropulitrice per eliminare il calcare

Per l’idropulitrice le incrostazioni di calcare si traducono in perdita e oscillazioni di pressione dell’acqua, otturazione dell’ugello con mancata uscita dell’acqua, vibrazioni e rumorosità eccessive etc. Vediamo come far sì che tutto questo non accada. Prima di pulire l’idropulitrice dal calcare, assicurati che non possa avviarsi accidentalmente, dunque scollega la spina dalla presa della corrente se è elettrica come le idropulitrici Efco; stacca il cappuccio della candela se invece è a scoppio.

Ecco i passaggi della manutenzione da fare all’idropulitrice per proteggerla dal calcare:

  • Se è dotata di filtro all’attacco dell’acqua in entrata, smontalo e puliscilo con un prodotto anticalcare. Nei casi più difficili va sostituito: acquista ricambi originali nel punto vendita e centro assistenza più vicino.

  • Pulisci l’ugello della lancia con uno spillo: è un accessorio in dotazione con alcuni modelli Efco (l’IP 1750 S e l’IP 1900 S tra le idropulitrici ad acqua fredda e i modelli di idropulitrice ad acqua calda).

  • Se ha il serbatoio del detergente, riempilo di anticalcare diluito con acqua e metti in funzione l’idropulitrice in modo da decalcificare le parti interne del tubo flessibile ad alta pressione, della pistola e della lancia.

Tra le idropulitrici ad acqua calda di Efco, sull’IP 2500 puoi montare un dispositivo ionico anticalcare, una specie di addolcitore che non decalcifica l’acqua, ma genera un campo magnetico grazie al quale il calcare non tende a depositarsi.

Per evitare che si formi calcare, quando non usi l’idropulitrice svuota completamente il circuito interno: concluso il lavoro, basta scollegarla dalla fonte d’acqua e avviarla per alcuni secondi, premendo la leva della pistola, fino a quando dalla lancia non esce più nulla. Questo passaggio è un must prima del rimessaggio invernale.

Come prevenire le incrostazioni di calcare nell’idropulitrice

Per evitare incrostazioni calcaree l’acqua non dovrebbe essere eccessivamente dura, cioè troppo ricca di calcio e magnesio. Che si tratti di acqua di falda o dell’acquedotto, la durezza dipende dalla fonte. Se nella tua zona è dura, per prevenire le incrostazioni di calcare l’unica soluzione è installare in casa un addolcitore, cioè un dispositivo che abbassa la durezza dell’acqua, sottraendo parte del calcio e del magnesio. Oltre all’idropulitrice, ne beneficerebbero l’impianto idraulico e gli elettrodomestici.

L’idropulitrice è versatile: utile in giardino, in casa e per il fai da te. Non serve solo per pulire, ma anche per liberare tubi, sverniciare e altro ancora: scopri tutti gli usi dell’idropulitrice.

Non ne hai ancora una? Cosa valutare per sceglierla? Te lo spiega la nostra guida alla scelta dell’idropulitrice. Infine ecco un video con tutte le fasi per usarla correttamente.

Articoli correlati

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

21/09/2022

Potature, ramaglie e sfalci. Come smaltire i rifiut...

Come eliminarli? Sono bruciabili? Perché non riciclarli?

Leggi tutto

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

21/09/2022

Irrigare l'orto con la motopompa: ecco come farlo a...

Come, quando e quanto bagnare gli ortaggi

Leggi tutto

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

29/08/2022

Bordure per aiuole fai da te: 3 idee per un giardin...

Calcestruzzo, legno, metallo o altro?

Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter Efco

Per ricevere tante offerte, consigli e novità sul mondo del verde.

Ti invitiamo a visionare l’ Informativa Privacy art. 13 GDPR sul trattamento dei dati personali.
  • Il consenso è necessario per il ricevimento della newsletter.