Tutti gli usi di un’idropulitrice

Per il giardino, la casa e non solo

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

20/05/2020

Tempo di lettura stimato circa 4 minuti

Il cuore dell’idropulitrice non è tanto il motore quanto la pompa, che mette in pressione l’acqua. La forza pulente dell’acqua dipende, infatti, dalla portata – cioè la quantità d’acqua erogata – e dalla pressione dell’idropulitrice.

Dipende, però, anche dalla temperatura: per sua natura l’acqua è un potente detergente, quindi se l’acqua fredda è efficace contro polvere e sporco, l’acqua calda lo è ancora di più, specie contro lo sporco grasso. Se poi all’acqua aggiungi un detergente specifico per le superfici di cui ti prendi cura, la pulizia è garantita.

In questo articolo parleremo di quanti lavori puoi fare con l’idropulitrice, non solo in giardino e in casa, ma anche – perché no? – quando vai in vacanza.

L’idropulitrice per i lavori in giardino e per gli esterni di casa

Quali lavori fai con l’idropulitrice in giardino? Molti e diversi tra loro. Quando spazzare non basta più, conviene usare l’idropulitrice per lavare e scrostare il marciapiede, il vialetto, le scale, il terrazzo. Certamente è un aiuto indispensabile se vuoi fare trattamenti di sanificazione antimuffa/antialghe o di pulizia contro le macchie di smog sui muri o gli aloni lasciati dalle foglie sulle pavimentazioni outdoor.

Ai primi tepori primaverili con l’idropulitrice rinfreschi l’arredo da giardino – in legno, metallo o plastica – dopo l’inverno trascorso in garage. Oppure, se è rimasto esposto alle intemperie durante la brutta stagione, fai una bella pulizia a fondo: lo stesso vale per i giochi da esterno dei bambini.

Con l’accortezza di usare un getto molto leggero, usi l’idropulitrice anche per togliere polvere, smog e muffa dalle tende da sole o dal telo del gazebo.

Per tutti questi piccoli e grandi lavori è sufficiente un’idropulitrice ad acqua fredda come la IP 1250 S e la IP1750 S di Efco. Funzionano a corrente elettrica, le alimenti con acqua fino a 40°C, hanno il serbatoio del detergente integrato e ti danno una pressione fino a 150 bar e una portata massima, rispettivamente, di 500 e 510 l/h.

Se però il pavimento del garage o il vialetto sono macchiati d’olio, è più efficace un’idropulitrice ad acqua calda, come le idropulitrici professionali Efco. Ad esempio con il modello IP 3000 HS hai un getto d’acqua fino a 90°C – temperatura che regoli con il termostato –,150 bar di pressione e 540 l/h di portata.

Hai una piscina? Allora, con l’idropulitrice lavi il bordo piscina e, quando la svuoti per un ricambio completo dell’acqua, pulisci il fondo e le pareti. A proposito, puoi approfondire l’argomento in questo articolo del nostro blog sulla manutenzione della piscina.

Sia per i pavimenti esterni che per la piscina, può tornarti utile un accessorio da idropulitrice che concentra il getto dell’acqua, senza spruzzarla attorno: la lancia lavapavimento.

Questo video dedicato a come utilizzare correttamente un'idropulitrice ti mostra anche come curare la pulizia dell’attrezzatura da giardinaggio: l’idropulitrice può essere usata anche per lavare la carrozzeria e il piatto di taglio del trattorino tagliaerba (facendo attenzione che l’acqua non bagni carburatore, scarico, batteria etc.). Ma è l’ideale anche per pulire velocemente da terra e sporcizia vasi da fiori, carriola, zappa, vanga…

L’idropulitrice per lavare auto, moto, bici, barca, camper

Perché preferire l’idropulitrice al tubo dell’acqua? Semplice: impieghi meno tempo, fai meno fatica, risparmi acqua e hai risultati migliori. Ciò non vale solo quando hai parecchi metri quadrati da pulire, ma anche per superfici ridotte.

Se hai un’idropulitrice non serve più andare all’autolavaggio. Con la pistola e la lancia in dotazione hai già tutto l’occorrente per una perfetta pulizia esterna della macchina a domicilio: ti basta solo una spugna e dello shampoo per auto. Da Efco trovi anche una gamma di accessori per idropulitrici che rendono ancora più efficace e veloce il lavaggio dell’auto da soli: l’idrospazzola fissa e l’idrospazzola rotante, adatte per superfici delicate, e poi la lancia angolata, con cui togli in un lampo il fango dal passaruota e dalla parte inferiore della macchina. Regolando la pressione in modo da avere un getto leggero, usi benissimo l’idropulitrice anche per il lavaggio di moto, motorino e bici.

Dicevamo che l’idropulitrice può essere utile per le vacanze? Certo, perché puoi lavare la carrozzeria del camper. Oppure, se hai una barca o un gommone la sfrutti sia per sciacquare scafo, ponte e pozzetto dalla salsedine dopo un’uscita in mare, sia per una pulizia più approfondita pre-rimessaggio invernale.

L’idropulitrice per lavori particolari: sturare tubi e sabbiare

I lavori che fai con l’idropulitrice non sono solo spolverare, scrostare, smacchiare, sgrassare. Abbiamo già parlato della lancia angolata: oltre che per il lavaggio dell’auto, infatti, questo accessorio per idropulitrice ti serve per sgombrare le grondaie da tutto ciò che vi si deposita, così che l’acqua piovana venga smaltita senza tracimare o provocare infiltrazioni.

Se a essere ostruiti sono i pluviali, invece, fai scendere lungo il tubo la sonda spurgatubi equipaggiata del relativo ugello spurgatubi. L’acqua ad alta pressione dell’idropulitrice sblocca e fa defluire via via il materiale che tappa la conduttura. Allo stesso modo, in casa, puoi sgorgare lo scarico intasato dei lavandini in cucina e in bagno.

Un altro uso particolare dell’idropulitrice è quello che ti permette la lancia sabbiante. Si tratta di un accessorio che colleghi alla pistola dell’idropulitrice e a un tubo che aspira sabbia da un contenitore. Grazie all’acqua e alla sabbia che escono mescolate a pressione dalla lancia fai l’idrosabbiatura, un trattamento abrasivo che toglie la ruggine e svernicia le superfici metalliche, rimuove i graffiti dai muri etc.

Articoli correlati

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

27/07/2020

Tutti i lavori da fare in giardino d'estate

Cosa fare prima di partire per le vacanze

Leggi tutto

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

27/07/2020

Potatura delle rose: come fare?

I nostri consigli

Leggi tutto

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

23/06/2020

Arte Topiaria: Come Potare le Siepi con Creatività

Trasforma il giardino in un capolavoro

Leggi tutto