Come Fare la Falsa Semina

Per eliminare le erbacce senza diserbante

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

28/11/2019

Tempo di lettura stimato circa 3 minuti

Ti prende lo sconforto quando vedi tutte le erbacce che crescono e si moltiplicano senza controllo in giardino o in orto? Lo immaginiamo. Purtroppo però – come forse già sai – la presenza delle malerbe è inevitabile perché, nelle sue profondità, il terreno custodisce sotto forma di semi molte specie vegetali - tra cui le infestanti - che, talvolta inerti per anni, aspettano solo il momento giusto per germogliare.

Per fortuna esistono diverse soluzioni per eliminare le erbacce dal tuo giardino e dall’orto senza diserbanti. Nei prossimi paragrafi vedremo insieme una delle più famose ed efficaci: la falsa semina.

Che cos’è la falsa semina

La falsa semina è una tecnica di diserbo naturale che consiste nel dissodare e irrigare il terreno per la semina, senza però seminare. Questa operazione preventiva – impiegata spesso nelle coltivazioni biologiche - stimola la crescita delle infestanti e ti permette di rimuoverle prima di passare alla lavorazione e alla coltivazione vera e propria del suolo.

A differenza delle tecniche di contenimento, che puntano a ridurre la quantità di erbacce soltanto dopo che queste sono germogliate in giardino, la finta semina ne limita la riproduzione prima che la tua coltura prenda forma, permettendoti di iniziare la stagione avvantaggiato.

Per rafforzare ulteriormente l’azione esercitata da questa tecnica, puoi scegliere di popolare l’orto e il giardino direttamente con piantine trapiantate di buona qualità, sane e vigorose. In questo modo le tue piante risulteranno più cresciute e resistenti rispetto alle infestanti, ancora allo stadio di seme.

Come fare la falsa semina

Come avrai capito, eliminare le erbacce con la finta semina significa dunque forzare le infestanti – in un certo senso ingannandole – a crescere. Ma quali sono le fasi da seguire per fare una falsa semina provetta? Vediamole insieme:

  1. Prepara il letto di semina per rendere la terra soffice, ossigenata e drenante con vanga, rastrello o usando una motozappa a scoppio.
  2. Irriga il terreno, fornendo l’acqua essenziale per lo sviluppo e la germinazione dei semi delle infestanti.
  3. Non seminare.
  4. Lavora il terreno una seconda volta per eliminare le erbacce. Procedi solo in superficie, in modo da non smuovere e portare verso l’alto, dagli strati più profondi, nuovi semi di infestanti pronti a germogliare.
  5. Il terreno è pronto per la semina vera e propria o per trapiantare le tue piantine.

 

Attrezzi per la finta semina

Come accennato sopra, per eseguire le 2 lavorazioni del terreno, puoi usare, a seconda dei casi, attrezzi manuali o optare per una motozappa piccola come la MZ 2055 K. Un attrezzo compatto e maneggevole, dotato di manubrio e fresa regolabili, con leva di comando e acceleratore a portati di mano. L’ideale per lavorare veloce e comodo in orti e giardini medio-piccoli.

Temi che usare una motozappa a scoppio sia difficile? Guarda questo video e ti ricrederai.

Perché fare il diserbo con la falsa semina

In definitiva quindi perché è così importante la falsa semina? Perché fai in modo che, mentre le tue piante dell’orto o del giardino crescono e verdeggiano, le infestanti presenti siano molto meno in quanto già germogliate e rimosse. Inoltre, le malerbe esistenti nel terreno, sotto forma di semi non ancora germinati, si sviluppano più in là nel tempo, lasciando un grande vantaggio alle tue piante.

Oltre che per togliere le infestanti dall’orto e dalle aiuole del giardino, puoi usare la finta semina anche per predisporre il terreno alla semina del prato, in modo da eliminare preventivamente le erbacce che ne rovinerebbero l’uniformità dell’altezza e del colore.

Con la falsa semina ti liberi dalle erbacce senza usare erbicidi, usando cioè una tecnica diserbante naturale. Sapevi che un altro sistema di diserbo è il taglio dell’erba? Ne abbiamo parlato in questo articolo su come eliminare le erbacce senza diserbante e in modo naturale, usando il trinciasarmenti.

Articoli correlati

Novità catalogo / News Prodotti

29/11/2019

I nuovi prodotti a batteria per il giardinaggio

Affidabili e potenti ma senza filo, gas di scarico e rumore

Leggi tutto

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

22/11/2019

Come eseguire la potatura dell’acero

tecniche e periodi migliori

Leggi tutto

Mondo Efco / News Istituzionali

26/10/2019

Promo autunnali 2019

Tanti prodotti Efco per ogni stagione, attività e ambiente a prezz...

Leggi tutto