Il capanno degli attrezzi del perfetto hobbista

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

13/07/2018

Avere un capanno degli attrezzi assortito e ben equipaggiato è il sogno di qualsiasi hobbista che si rispetti. Se la cura del verde ti appassiona infatti, disporre di una struttura chiusa può aiutarti a tenere in ordine i tuoi attrezzi da giardino e a proteggerli dalle intemperie.


Ma quali sono gli strumenti che non possono assolutamente mancare nel tuo capanno degli attrezzi? Scopriamolo insieme.

 

Accessori per la potatura


La potatura è forse la pratica che richiede più impegno e strumentazione nell’ambito della manutenzione del verde. Oltre a possedere un tagliaerba e un decespugliatore per accorciare il prato o una motosega per tagliare la legna, è quindi molto importante disporre di accessori per rifinire manualmente il taglio quali cesoie, troncarami e seghetti.

 

I troncaramiTR80 ad esempio sono perfetti se hai a che fare con alberi dal legno molto resistente, perché sopportano anche numerose sollecitazioni.

 

 

 

Se invece preferisci un modello più neutro, puoi optare per i TR80M, che con la loro battuta dritta, si adattano a qualsiasi tipo di pianta.

Per essere sicuro che il tuo paio di cesoie e i tuoi seghetti non si rompano in fretta, accertati sempre che abbiano manico e contro-lama in alluminio forgiato a caldo. Tra i modelli con queste caratteristiche ci sono le cesoie UNIVERSAL, le cesoie COMFORT e il seghetto

 

SRM30 che in più è dotato anche di fodero e lama orientabile.

 

Vorresti una soluzione unica e veloce da trasportare? Allora puoi acquistare direttamente una cassetta porta attrezzi con tutto l’occorrente per tenere in ordine il tuo giardino e riparare i tuoi macchinari.

 

Accessori per la manutenzione delle macchine

Oltre agli accessori per la potatura, dovrai anche premunirti di un kit per la cura e la manutenzione dei macchinari.

 

Fai scorta di lubrificanti come olii protettivi per catene, grassi speciali per flessibili e riduttori e benzine alkilate per il tuo trattorino o per il tuo sfalciatutto.

 

Non dimenticare inoltre di acquistare anche qualche tanica in plastica per contenerli: puoi scegliere tra taniche benzina, taniche benzina/olio.

 

 

 

Caricabatterie e contagiri

Per ottenere il meglio da tutti gli strumenti elettrici senza filo e a scoppio, non dimenticare di inserire nel tuo capanno anche un caricabatteria che ti assicuri continuità di prestazione e un contagiri elettronico che tenga monitorata l’efficienza delle tue macchine con motori a 2 e a 4 tempi. 

Articoli correlati

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

19/11/2018

Verde No Limits: 3 macchine a prova di taglio estremo

Leggi tutto

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

07/11/2018

Come pulire la motosega

Leggi tutto

Mondo Efco / Eventi

08/10/2018

Efco parteciperà a EIMA INTERNATIONAL 2018

IL futuro, presente.

Leggi tutto